INVERNO 2013

I cappotti sono oversize e i completi in tessuto gessato. Le balze stondate apportano volume e movimento alle lunghe gonne, creando una silhouette dinamica. Le linee si spezzano cambiando direzione. I gessati double-face elasticizzati sagomano la silhouette, conferendo morbidezza ai capi rigidi declinati nei colori del blu notte, del nero e dell’antracite. Ad avvolgere la silhouette i cappotti cocoon color ametista con cintura sottile e i cappelli da baseball in feltro.

La giacca di jeans ago-perforata con fantasia tartan allude al look maschile. I colori fluo nei toni del viola, del melanzana e dell’ametista donano un tocco sportivo. La stampa carta da parati sollevata degli abiti in raso di seta lavata evoca le immagini del passato.  Le tuniche in maglia sbarazzine giocano sulle trasparenze degli inserti ricamati in pizzo.  La seta dévoré dona un tocco sensuale insieme ai sobri volumi ripresi in vita.

Gli abiti da sera si ispirano alla tradizione sartoriale britannica. I baveri vengono riposizionati a scolpire la silhouette. I maxi volumi frontali rovesciano l’equilibrio della silhouette in duchesse di seta e soffice jacquard di seta cloqué color avorio e nero.

I solidi stivali alla caviglia e le scarpe con suole biodegradabili a carro armato risaltano sulle silhouette color cacao, grafite e nero con cerniera e logo dorato in risalto. I tacchi architettonici con effetto diamante sfaccettato e le zeppe in legno ecosostenibile fanno da contrasto al modello in Sycamore grigio e bianco sbiadito e al Madrona cammello naturale.  Le borse possono essere piegate o assemblate.  Ad impreziosire gli astucci e le clutch il legno rivestito in laminato ecologico declinato nei tre colori del marrone quercia con molteplici striature.  In nero metallizzato, le borse possono essere modellate in forme diverse per ottenere un effetto “stropicciato”.