Stella McCartney realizza edizioni limitate ispirate ad “Alice in Wonderland” della Disney

NEW YORK, febbraio 2010 Stella McCartney realizza una collana e un braccialetto in edizione limitata ispirati al capolavoro Disney “Alice in Wonderland”. L’attesissimo film di Tim Burton con i personaggi prediletti del racconto di Lewis Carroll, sarà sul grande schermo il 5 marzo 2010 nelle sale statunitensi. Stella McCartney utilizza le immagini iconiche della memorabile fiaba in 3D e le traduce in un design audace e vivace. Realizzati a mano in Italia, i braccialetti e le collane della linea Alice sono costituiti da una catena in ottone e oro chiaro, la stessa della Falabella bag, la borsa più venduta di Stella McCartney. La catena è adornata da ciondoli in plexiglas che raffigurano i classici simboli della favola come il coniglio, il cappello del Cappellaio Matto; i vari semi delle carte da gioco: picche, fiori, cuori e denari, tutti nella consueta palette cromatica di Stella McCartney, rosa, nude, nero e marrone. Infine, perle e piccoli cristalli Swarovski aggiungono un tocco di femminilità.

Frutto della collaborazione con Disney Consumer Products, la collana e il braccialetto Alice saranno disponibili negli store Stella McCartney di tutto il mondo a partire dal 22 febbraio. La collana sarà in vendita per $425 e il braccialetto per $395.

Walt Disney Pictures, Alice In Wonderland

Da Walt Disney Pictures e dal visionario regista Tim Burton nasce una fantastica avventura in 3D: “Alice In Wonderland”. Johnny Depp interpreta il Cappellaio Matto, mentre Mia Wasikowska veste i panni della diciannovenne Alice che torna nel mondo incantato da lei visitato quando era bambina; lì ritrova i suoi amici d’infanzia: il Bianconiglio, Pinco Panco e Panco Pinco, Toperchio, il Brucaliffo, lo Stregatto, e, ovviamente, il Cappellaio Matto. Alice intraprende un fantastico viaggio alla ricerca del suo destino e per porre fine al terrorizzante regno della Regina Rossa. Il nutrito cast di star comprende inoltre Anne Hathaway, Helena Bonham Carter e Crispin Glover. La sceneggiatura è di Linda Woolverton.

Catturando lo stupore dell’amatissimo racconto “Le Avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll’ (1865) e del successivo “Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò” (1871) con sorprendenti visioni all’avanguardia e i personaggi più carismatici della storia della letteratura, ALICE IN WONDERLAND arriva sul grande schermo in Disney Digital 3D™ il 5 marzo nelle sale statunitensi.